FORMAZIONE

L’arte, noi e la tecnologia 2024

  • ENTE PROMOTORE
    FMAV Fondazione Modena Arti Visive
  • DOVE
    AGO Modena Fabbriche Culturali (Largo di Porta Sant’Agostino 228, Modena)
  • LINK

19 gennaio 2024, primo appuntamento del secondo ciclo di lezioni promosso da FMAV Fondazione Modena Arti Visive.

Tre Talk per approfondire il rapporto tra l’arte contemporanea e le innovazioni tecnologiche del mondo in cui stiamo vivendo e comprendere le ultime tendenze della ricerca artistica nelle Media Arts e acquisire indispensabili strumenti di lettura della nostra società iper-tecnologica, immaginando nuovi scenari futuribili e possibili rapporti con le macchine intelligenti.

Il ciclo si inserisce nella programmazione di Modena Città Creativa Media Arts e si terrà presso AGO Modena Fabbriche Culturali (Largo di Porta Sant’Agostino 228, Modena), ex Cappella.

L’ingresso è libero, fino a esaurimento posti.

Grazie alla collaborazione con MEMO Comune di Modena gli incontri sono validi come esperienza formativa per gli insegnanti di ogni ordine e grado. L’Ordine degli architetti di Modena inoltre riconosce i crediti formativi agli architetti iscritti all’ordine che partecipano alle lezioni.

  • Venerdì 19 gennaio – ore 18
    Mondi distorti. Sistemi di rappresentazione digitale
    Lezione di Evan Roth, artista
    L’artista americano Evan Roth, con base a Berlino, si concentra sulle distorsioni nella rappresentazione della realtà nel mondo delle reti. Lavorando con la fotografia, il video, l’installazione e la pittura sfida la nostra percezione. Analizzando gli utilizzi involontari di strumenti e tecnologie, il suo lavoro esplora gli impatti personali e culturali legati a questi cambiamenti.
  • Giovedì 15 febbraio – ore 18
    Arti performative tra tecnologie e Metaverso
    Lezione di Federica Patti, curatrice
    Il Metaverso sta cambiando profondamente il modo in cui viviamo l’esperienza digitale. Questo ci fa ripensare concetti come realtà, spazio-tempo, simulazione, identità e comunità. Federica Patti ci porta in un viaggio attraverso opere che mostrano come l’estetica stia cambiando dall’inizio del Millennio, unendo diverse discipline e andando oltre l’antropocentrismo .
  • Martedì 12 marzo 2024 – ore 18
    Arte ed ecosistemi “intelligenti”
    Lezione di Marco Mancuso, critico
    L’incontro con il critico e autore Marco Mancuso indaga alcuni territori dell’arte, nel rapporto con la filosofia e la tecnoscienza e l’impatto delle tecnologie e della scienza sull’arte, il design e la cultura contemporanea.

 

Tutti gli incontri verranno trasmessi anche in streaming sulla pagina YouTube Fondazione Modena Arti Visive.

1° APPUNTAMENTO – Venerdì 19 gennaio – ore 18

Mondi distorti. Sistemi di rappresentazione digitale

Lezione di Evan Roth, artista

L’artista americano Evan Roth, con base a Berlino, si concentra sulle distorsioni nella rappresentazione della realtà nel mondo delle reti. Lavorando con la fotografia, il video, l’installazione e la pittura sfida la nostra percezione. Analizzando gli utilizzi involontari di strumenti e tecnologie, il suo lavoro esplora gli impatti personali e culturali legati a questi cambiamenti.

INTERVISTA AD EVAN ROTH